Rassegna stampa

World Usability Day 2014

Intervista di presentazione del talk Test di usabilità su prototipi cartacei

Ottobre 2014

Smau 2010

Intervista di presentazione del workshop Innovare per le persone

Ottobre 2010

Usabile.it

Un talk di interesse per i lettori di Usabile.it che si terrà a Better Software 2010 è senza dubbio quello di Stefano Dominici, dal titolo Innovare per le persone. Stefano, che è usability specialist nella rete di professionisti UserTest Lab, propone il coinvolgimento degli utenti per sostenere il processo di innovazione dei prodotti. Chiediamo a lui qualche dettaglio sul suo talk.

Intervista su Usabile.it
Marzo 2010

Discorsi visivi

È nato www.progettareperlepersone.it il blog che Stefano Dominici, uno dei maggiori esperti italiani di User Centered Design, dedica alla discussione ed alla divulgazione di questa disciplina. Già ospite all’interno dei nostri seminari presso il corso di Teoria e Tecnologia delle Comunicazioni – potete trovare il materiale nell’area didattica – Dominici unisce la sensibilità del grafico e visual designer alla consapevolezza dello Human Computer Interaction Expert, cogliendo le problematiche del design dell’interazione da entrambe le prospettive.
Gli auguriamo un buon lavoro e siamo sicuri che diventerà un importante punto di riferimento di questo settore!

Discorsi visivi (PDF 85Kb)
Marzo 2007

InternetPro

Normalmente cerchiamo in questa rubrica di non pubblicizzare specifiche realtà commerciali. Tuttavia UserTest/Lab [www.usertestlab.it] può costituire una valida eccezione, specialmente nella misura in cui, sfogliando le pagine del loro sito ci si accorge di un servizio e soprattutto di una metodologia di lavoro che può fornire valida ispirazione a chi deve per lavoro avere a che fare con il tema dell’usabilità. L’azienda, guidata dallo specialista di Web usability Stefano Dominici, offre servizi di usabilità alle Web agency, con la missione non troppo nascosta di aumentare la cultura del test di usabilità nelle «teste pensanti» di chi fa il Web italiano. Il sito di UserTest/Lab, dal canto suo, include alcune schede sintetiche ed efficaci sull’argomento «test». Un conto, per esempio, è realizzare un classico test di usabilità (à la Krug, per intenderci). Un’altra cosa è realizzare un test prototipo su carta: un procedimento ovviamente molto meno costoso che permette di scoprire eventuali problemi di usabilità prima ancora di impegnarsi nella programmazione delle pagine. Un’altra interessante metodologia è quella del test sulle campagne di online advertising, volta a misurarne l’efficacia e la soddisfazione d’uso. Entrambe le metodologie si basano sul cosiddetto thinking aloud protocol (cioè sul pensare ad alta voce del soggetto partecipante al test). Come è giusto che sia, UserTest/Lab traduce il tutto in giornate di lavoro e in costi, ma per chi non ha ancora nemmeno un’idea di cosa significhi fare un test vale la pena visitare il sito. Una curiosità: è possibile lasciare i propri dati per iscriversi in un database di possibili «cavie» per test di usabilità da svolgersi sul territorio italiano…

Internet.Pro
Settembre 2005