Usabilità di un sito web

Usabilità – I principi base

Lo scopo dell’usabilità (definizione ISO) è quello di aiutare a progettare un sito web in modo da permettere alle persone che lo visitano di trovare quello che cercano velocemente ed efficacemente. Un sito web facile da visitare, quindi usabile, porta grandi benefici in termini economici e di immagine.

Il sito web deve essere facile da navigare

Gli utilizzatori di internet hanno ormai fatto l’abitudine a elementi di layout e a definizioni che si ripetono spesso: – il logo aziendale posizionato in alto a sinistra, che nelle pagine interne va alla home – il termine Chi siamo usato per le informazioni aziendali – i menu di navigazione posizionati sempre nella stessa posizione su ogni pagina – qualunque cosa che si muova, soprattutto nella parte alta, è considerata pubblicità – il termine Carrello e il suo simbolo usati per gli acquisti on line.

Ci sono molte altre convenzioni verbali e grafiche, che gli utilizzatori danno per scontate e la cui utilizzazione migliora l’usabilità del sito web.
Non bisogna sottovalutare l’importanza delle convenzioni, e più internet matura più gli utilizzatori si aspetteranno che le cose funzionino sempre allo stesso modo. Rompere le convenzioni è possibile ma si deve tenere sempre conto della possibilità che gli utilizzatori possano rimanere insoddisfatti e quindi abbandonare il sito.

Le pagine devono caricarsi velocemente

Studi sull’usabilità hanno mostrato che 8 secondi è il tempo massimo che gli utilizzatori aspetteranno per il caricamento di una pagina. Anche se ormai la banda larga ha una percentuale di diffusione abbastanza alta tra le famiglie bisogna considerare che l’aspetto psicologico è importante: una pagina lenta comunica la sensazione di scarsa professionalità e scarsa attenzione nei confronti di chi visita il sito.

Le informazioni devono essere facilmente riconoscibili

Le pagine web sono lette in maniera differente rispetto a quelle stampate. Generalmente, non vengono lette parola per parola ma scorse velocemente alla ricerca di punti salienti. Nostro compito è di inserire questi punti salienti, quali:

  • Titoli
  • Link
  • Testo in grassetto
  • Elenchi puntati

Come potete notare, le immagini non sono nella lista. Sulle pagine web si vedono prima i testi e poi le immagini. Per una maggiore usabilità occorre quindi non affidare le informazioni importanti alle immagini: si rischia che vengano ignorate.

Non mettere restrizioni

Non impedire ai visitatori di navigare nel modo loro congeniale. Per esempio:

  • non fate aprire i link in una nuova finestra, tranne per i documenti in PDF, Word, etc. Questo impedisce l’uso del tasto Indietro, uno dei più usati da chi naviga in Internet.
  • non usate i frame
  • non disabilitate gli strumenti di navigazione del browser e l’uso del tasto destro del mouse

In generale, non si devono usare accorgimenti che possano portare frustrazione
ai visitatori.

Risorse

Guida all’usabilità in PDF